Tigri corsare ad Anzio, battuti i padroni di casa 21 a 26.


Grande prova del collettivo rossoblu che con carattere si impone sul difficile campo del Rugby Anzio.
Partita tirata con un primo tempo concluso in parità (7/7) ed un inizio secondo tempo in cui gli Anziati hanno preso il largo arrivando ad un parziale di 21 a 7, poi con le unghie e con i denti Civita si è rifatta avanti disputando un finale di partita esemplare. Le mete di Andrea Lanzi, Eros Tichetti, Mischia Sorin, e del capitano Alessandro Verginelli. Così coach Beppe Lanzi: “devo ringraziare ogni giocatore, oggi ho chiesto di dimostrare il valore di questo collettivo e la risposta si è vista in campo. Tutti hanno dato il cuore e questo ci ha permesso di portare a casa 5 punti”.
Mentre a Civita sfilano i carri di carnevale, ad Anzio si festeggia la vittoria ritrovata, questo gruppo ha dimostrato il proprio attaccamento alla maglia e ai colori del Civita Castellana Bravi ragazzi e Grazie


Lascia un commento